OneConcept

[Merce usata] Baltic Blue Raffreddatore d'aria

Da 4 Cliente
109,99 €* 50,99 €*
Risparmi 53% Tempi di spedizione: 4 - 6 giorni
Caratteristiche principali
  • dispositivo 3 in 1: ventilatore, raffrescatore evaporativo e umidificatore in un unico dispositivo
  • freschezza mirata: piacevole sollievo durante ogni attività, grazie all'aria fresca orientata direttamente sul corpo
  • brezza rinfrescante: tre velocità con flusso d'aria fino a 360 m3/h
Merce usata: leggeri segni di usura
Nota: questo articolo è stato reimballato oppure l'imballaggio è leggermente danneggiato o presenta segni di usura.
Sono state verificate tutte le funzionalità. Offriamo 1 anno di garanzia.
Spese di spedizione: da 0,00 €*
L'articolo è pronto per la spedizione. Al ricevimento del pagamento verrà subito spedito.

È possibile modificare l'ordine in qualsiasi momento.

Baltic Blue Raffrescatore Ventilatore 65W 360m³/h Telecomando

Il Baltic Blue di oneConcept è un sistema di raffreddamento dell'aria efficiente, elegante ed economico, ideale per ambienti interni di medie dimensioni.

La sua funzione base consiste in una combinazione intelligente tra il ventilatore ed il climatizzatore capaci insieme di trasmettere nell'ambiente dell'aria fresca. Il getto d’aria fresca si ottiene grazie all'evaporazione dell'acqua e del ghiaccio contenuta nel serbatoio dell'acqua da 6 litri. Oltre a raffreddare l'aria questo modello oneConcept Baltic Blue si contraddistingue dai ventilatori tradizionali per la capacità di umidificare e pulire l'aria per migliorare questi altri due parametri della qualità dell'aria importanti per il benessere della persona.

Un vantaggio elementare del climatizzatore oneConcept rispetto ai condizionatori tradizionali risiede in una efficienza energetica maggiore, indipendentemente dalla classe di efficienza energetica del climatizzatore. Con un consumo elettrico di soli 65W questo dispositivo rinfresca in modo continuo e deciso ambienti di piccole e medie dimensioni fino ad una superficie di 50 m². Il risparmio può raggiungere fino a tre volte la cifra che si andrebbe a spendere con un condizionatore tradizionale. Tre livelli di potenza ed una funzione con movimento oscillante attivabile opzionalmente permettono di adattarsi perfettamente alle condizioni atmosferiche attuali, alla grandezza degli spazi ed alle diverse circostanze.

Un altro punto a favore del climatizzatore oneConcept sta nel fatto che lo si può sistemare ovunque. Le sue 4 ruote e le doppie prese ai lati sono altri vantaggi del Baltic Blue di oneConcept che si possono sfruttare facilmente.

Questo dispositivo non impone restrizioni per l’installazione in ambienti esterni o interni. Durante il suo utilizzo non è necessario chiudere porte o finestre.

Una volta in funzione il dispositivo avrà bisogno di alcun intervento in quanto la sua necessità di 1 litro d'acqua all'ora è così limitata che per esempio per ambienti come un ufficio sarà necessario riempire il sebatoio solo una volta sola durante la giornata per poter bastare poi per tutto il giorno. I due contenitori col ghiaccio forniti in consegna vengono in aiuto per un ulteriore raffreddamento dell'aria.

Si avvisa che le ruote del condizionatore non sono già montate. Si noti che il raffreddamento dell'aria ventilata si ottiene con l'evaporazione di acqua / ghiaccio dal serbatoio 6 litri del dispositivo.

Il montaggio delle ruote richiede solo pochi minuti e può essere effettuato da chiunque.

Istruzioni per l'uso in PDF

Dettagli prodotto

Caratteristiche principali:

  • dispositivo 3 in 1: ventilatore, raffrescatore evaporativo e umidificatore in un unico dispositivo
  • freschezza mirata: piacevole sollievo durante ogni attività, grazie all'aria fresca orientata direttamente sul corpo
  • brezza rinfrescante: tre velocità con flusso d'aria fino a 360 m3/h
  • freschezza duratura: due piastre eutettiche intercambiabili e serbatoio da 6 litri
  • raggiunge ogni angolo: oscillazione orizzontale attivabile per una ventilazione ottimale
  • comodo e portatile: incluso telecomando per una comoda gestione delle funzioni e rotelle per un facile spostamento
  • tutto l'anno: funzione di umidificazione, ideale contro l'aria secca dovuta ai riscaldamenti accesi in inverno

Caratteristiche:

  • flusso d'aria: 360 m³/h
  • rumorosità massima: 64 dB
  • 3 livelli di potenza (basso, medio, alto)
  • timer da 2 ore integrato, regolabile liberamente
  • possibilità di utilizzo con piastre eutettiche o cubetti di ghiaccio
  • capacità del serbatoio: 6 litri
  • serbatoio per ghiaccio e acqua rimovibile per un facile riempimento
  • indicazione di livello dell'acqua
  • sistema di filtraggio dell'acqua integrato
  • impugnature laterali per il trasporto
  • filtro antipolvere integrato sul retro
  • 4 rotelle manovrabili, nessun bisogno di installazione
  • avvolgicavo
  • potenza assorbita: 65 Watt
  • alimentazione: 220-240 V~ | 50 Hz

Fornitura:

  • 1 x dispositivo
  • 1 x telecomando
  • 2 x piastre eutettiche
  • 4 x rotelle
  • manuale d'uso in diverse lingue

Dimensioni:

  • dimensioni: 36,5 x 71 x 23cm (LxAxP)
  • lunghezza del cavo: 1,8m
  • peso: ca. 6 kg

Recensioni clienti

Da 4 Cliente
4
Da Gianluca Valutato il 06.05.2016
Valutazione verificata

I condizionatori sono la migliore invenzione del mondo per chi come me soffre il caldo. Purtroppo però i condizionatori rinfrescano l'aria ed al tempo stesso rendono rovente la bolletta dell'elettricità. Questo piccolo condizionatore portatile riesce invece a lavorare consumando solo 65W, sfruttando però come scambio di calore dell'acqua. Quando l'acqua non basta si possono aggiungere cubetti di ghiaccio oppure le due pastiglie in dotazione da congelare nel freezer. Il tutto risulta ovviamente un po' più impegnativo del classico condizionatore che accendi e spegni senza bisogno di fare altro. Ma la bolletta e l'ambiente ringraziano. Oltre tutto è piccolo, leggero, facilmente trasportabile e pratico grazie al telecomando in dotazione. Una chicca è la presenza dello ionizzatore per purificare l'aria. Spero di esservi stato utile! :)

Da Enrico Valutato il 05.05.2016
Valutazione verificata

>>>>> PREMESSA <<<<< Dopo il 2015, anno veramente eccezionale per il caldo sofferto durante l'estate, ho deciso di procurarmi due apparecchi adatti a rinfrescare gli afosi giorni e le caldi notti. Quindi, oltre a questo, ho ricevuto anche 'oneConcept MCH-1 V2 Condizionatore Ventilatore 3 in 1 Portatile'. Pur essendo simili, hanno delle differenze. Vediamole. >>>>> CONFEZIONE <<<<< Il condizionatore arriva contenuto dentro una scatola di cartone che è, a sua volta, contenuta in un altra. Come al solito la confezione dei prodotti Electronic Star sono davvero molto resistenti. >>>>> CONTENUTO <<<<< Dentro una scatola di cartone è presente: > il condizionatore > due siberini (cosa sono? Poi lo vediamo!) > un telecomando > un libretto di istruzioni multilingue tra cui l'italiano >>>>> PRIMA IMPRESSIONE <<<<< La prima impressione davvero ottima. Il condizionatore è in materiale è leggero, ma ben assemblato. Grande attenzione ai particolari. >>>>> PROVA SU STRADA <<<<< Incominciamo con lo specificare che il condizionatore in realtà non è un condizionatore nel senso vero e proprio. Infatti si tratta di un ventilatore che, grazie ai siberini, può diffondere aria refrigerata. Il 'condizionatore' si collega alla rete elettrica. Il consumo è di soli 65W. Non che siano pochissimi, ma rispetto ai condizionatori classici è davvero molto meno. Il funzionamento è abbastanza semplice: grazie ai comandi il ventilatore interno genera un flusso di aria generata dal movimento della ventola interna. Tuttavia, se l'aria circostante è calda, allora il getto è anch'esso caldo. A questo problema si può ovviare utilizzando il vano inferiore estraibile dell'apparecchio. Infatti al suo interno si possono versare fino a sette litri d'acqua pura e porre, negli appositi vani del cestello, i due siberini (che altro non sono che accumulatori di freddo) precedentemente messi nel freezer e/o ghiaccio. Azionando quindi l'apparecchio, l'aria trae fresco dall'acqua e dai siberini e dal ghiaccio nel cestello. L'autonomia dell'apparato refrigerante è di circa sei/sette ore, abbastanza per dare sollievo! Questo condizionatore è anchionizzatore e purificatore dell'aria. I comandi consentono di scegliere tra le tre velocità del ventilatore, se avvalersi del fresco proveniente dal vano inferiore, se attivare lo ionizzatore, orientare le lamelle e una funzione di timer. In dotazione anche un telecomando con cui gestire l'apparecchio direttamente seduti in poltrona! Il condizionatore è silenzioso (almeno ora: bisognerà verificare dopo mesi di utilizzo intensivo) e riesce a coprire le esigenze di un vano di media grandezza. Infatti io l'ho testato sia in una stanza di 16 metri quadri che in una molto più grande. Nel primo caso il beneficio è stato non indifferente, nel secondo si è disperso. Il getto d'aria è meno potente e diretto rispetto a quello di un condizionatore classico, ma per questo, sicuramente più sano. L'utilizzo è consigliato vicino a una finestra, in modo da poter convogliare all'esterno l'aria calda, anche se non è fondamentale come nel caso dei condizionatori classici. La costruzione e la tecnologia utilizzati sono del tipo che io definisco 'NASA style'. Cosa vuol dire? Tutti pensano che la NASA utilizzi tecnologie all'avanguardia, estremamente sofisticate. Invece, per i viaggi spaziali, la NASA adotta tecnologie vecchie di decenni, con la minor dose di tecnologia possibile, e per questo maggiormente affidabili perchè nello spazio sono scarse le possibilità di riparare/sostituire le parti che si rompono. Qui il discorso è simile: bassissima dose di tecnologia, ma grande affidabilità. Ad esempio i comandi non sono touch, ma dei grossi tasti che ricordano la radio di mia nonna!!! I materiali sono solidi, il funzionamento basico, ma che raggiunge lo scopo. Le rotelle sono già montate e scorrono davvero bene, indice di qualità. Per gli spostamenti sono presenti anche due maniglie. Sul fronte dell'apparecchio, tolta la mascherina, ci sono i filtri dell'

Da Angela Valutato il 21.04.2016
Valutazione verificata

Avevo bisogno di un dispositivo che mi aiutasse a rinfrescare la mia casa, che in estate si trasforma in un vero e proprio forno perchè il sole batte dal primo pomeriggio fino a sera, per una serie di motivazioni che vanno da non voler apportare modifiche murarie al costo piuttosto elevato non volevo acquistare un condizionatore, senza contare problematiche salutari. Quindi per meglio sopportare il caldo ho optato per questo apparecchio. Vi sto parlando di un ventilatore che rinfresca l'aria facendola passare attraverso il ghiaccio spiegato in sintesi, il ventilatore in questione è i Il Baltic Black di oneConcept quest'ultimo si basa su di un sistema di raffreddamento dell'aria efficiente, ed è elegante ed economico, ideale per ambienti interni di medie dimensioni. Come già detto il suddetto ventilatore si basa di sistema di raffreddamento, di pulizia dell'aria, funzione di umidificazione a tre livelli di potenza. Il consumo energetico è estremamente basso, con i suoi soli solo 65W potremo averlo in funzione per molte ore senza incidere sulla nostra bolletta della corrente. Estremamente versatile e pratico grazie alle comode ruote lo possiamo trasportare facilmente da un ambiente all'altro senza nessun problema. E' dotato inoltre di un telecomando in modo da variare le funzioni stando comodamente seduti. Nonostante non sia un condizionatore vero e proprio , ma un raffrescatore riesce a trasmettere aria fresca attraverso l'evaporazione del ghiaccio contenuta nel serbatoio apposito da 6 litri, nel quale possiamo mettere sia del ghiaccio sia i refrigeranti comuni che usiamo per le borse termiche , tali refrigeranti sono in dotazione del ventilatore, ma potete aggiungerne altri il serbatoio può supportare fino a 6 litri di liquidi. Oltre a raffreddare l'aria questo modello oneConcept Baltic Black si contraddistingue dai ventilatori tradizionali per la capacità di umidificare e pulire l'aria per migliorare questi altri due parametri della qualità dell'aria importanti per il benessere della persona. E' infatti dotato di un filtro antipolvere integrato Un vantaggio elementare del climatizzatore oneConcept rispetto ai condizionatori tradizionali risiede in una efficienza energetica maggiore, indipendentemente dalla classe di efficienza energetica del climatizzatore. Con il suo basso consumo elettrico (che ricordo sia di soli 65W) questo dispositivo rinfresca in modo continuo e deciso ambienti di piccole e medie dimensioni fino ad una superficie di 50 m². Il risparmio può raggiungere fino a tre volte la cifra che si andrebbe a spendere con un condizionatore tradizionale. Tre livelli di potenza ed una funzione con movimento oscillante attivabile opzionalmente permettono di adattarsi perfettamente alle condizioni atmosferiche attuali, alla grandezza degli spazi ed alle diverse circostanze. Tre modalità di ventilazione offrono più opzioni di personalizzazione. In questo modo, ad esempio la modalità naturale regola naturalmente il flusso dell'aria, come se si trattasse di una brezza reale. Un altro punto a favore del ventilatore raffrescatore oneConcept sta nel fatto che lo si può sistemare ovunque. Questo modello ha varie alternative di uso della ventola si può usare anche solo come ventilatore, se non aggiungiamo acqua nel serbatoio Tra le opzioni sia sull'apparecchio sia sul telecomando troviamo i seguenti pulsanti il pulsante SPEED velocità ci permette di di modificare la velocità del flusso dell'aria in base ai tre livelli a disposizione (alta, media, bassa) il pulsante VANE che serve a spostare le lamelle per direzionare l'aria in basso o in alto Il pulsante TIMER con cui possiamo stabilire il tempo di spe3gnimento automatico che va dei 30 minuti alle 7 ore e mezza. il pulsante MODE che ci permette di cambiare la modalità di funzionamento tra le disponibili Normale , Naturale e Notturna il pulsante COOL serve per aumentare la prestazione refrigerante . La spia luminosa si accende , se manca l'acqua nel serbatoio o qualora la quant

Da germano Valutato il 10.04.2016
Valutazione verificata

Ventilatore/ionizzatore da 65 watt di potenza con telecomando, una vaschetta d’acqua da 5 litri di capacità e un consumo di un litro d’acqua all’ora. Arriva in uno scatolone imballato perfettamente che contiene l’apparecchio, un telecomando in cui vanno inserite due batterie AAA non incluse e un manualetto di istruzioni in 5 lingue (anche italiano). Il ventilatore è dotato di 4 ruote basculanti già montate e due maniglie concave sui lati che permettono di spostarlo comodamente da una stanza all’altra. Sul retro, in basso, c’è la vasca estraibile dove va inserita l’acqua, che ha una capacità di 5 litri e nella quale si trovano due siberini coi cristalli di ghiaccio (vanno messi in freezer un paio d’ore prima di usarli!) e un vassoio per i cubetti di ghiaccio, se uno volesse aggiungerceli in alternativa ai siberini per ottenere un ulteriore raffreddamento dell’aria. Sopra la vasca si può arrotolare la spina della corrente attorno a due perni, cosa che torna utile soprattutto quando si mette via il dispositivo per l’inverno e in generale per non avere tra i piedi il filo, lungo un metro e ottanta. Sul davanti, invece, in basso c’è un pannello rimovibile col logo OneConcept sotto il quale c’è la grata antipolvere che ogni tanto va rimossa per eliminare le particelle di polvere che vi si possono depositare, e sotto i bocchettoni dell’aria, il pannello con i pulsanti: ON/OFF per accenderlo o spegnerlo, il Timer per programmarlo da mezz’ora fino a sette ore e mezza, lo Speed per regolare la velocità (bassa/media/alta), il tasto Vane per regolare le lamelle e direzionare il flusso d’aria, il Mode per impostare la modalità naturale/notturna/normale, Anion per attivare la ionizzazione dell’aria e infine il tasto Cool per raffreddare maggiormente l’aria espulsa (viene buttata fuori con una velocità massima di 8 metri al secondo e può raggiungere i 360 metri cubi all’ora). Prima di accenderlo e farlo partire, bisogna riempire la vaschetta dell’acqua - estraibile girando un piccolo fermo che la blocca nel suo alloggiamento affinché non si rovesci durante gli spostamenti - facendo attenzione a non superare il livello MAX segnato sulla plastica. Si può optare, come dicevo, per aggiungere cubetti di ghiaccio nella vaschetta apposita oppure buttare direttamente nell’acqua i due siberini, preventivamente tenuti in freezer per un paio d’ore. A quel punto si attacca il ventilatore alla corrente et voilà, si può cominciare a godere della frescura. È piccolo, la foto sulla pagina non rende bene l’idea: è “basso” una settantina di centimetri, largo una trentina. Può andar bene per ambienti chiusi di massimo una ventina di metri quadri, altrimenti è sprecato. Non ha il tubo per espellere l’aria calda che hanno i pinguini, per intenderci, questo è un semplice ventilatore che butta fuori aria fresca a partire da acqua fredda, ancor meglio se quasi gelata. Per quanto riguarda la pulizia, è bene pulire ogni tanto la vaschetta dell’acqua, soprattutto se ci si versa dentro l’acqua del rubinetto, con tutto il calcare che contiene. Nonostante il prezzo, che avrebbe potuto essere anche un po’ più basso, lo consiglio a chi ha bisogno di un ventilatore in camera, nello studio, in una stanza di medie dimensioni, insomma, ma non vuole buscarsi un coccolone con i ventilatori classici a piantana o da tavolo (quelli ti fanno venire il raffreddore anche ad agosto).

Recensioni clienti

Baltic Blue Raffreddatore d'aria

  • dispositivo 3 in 1: ventilatore, raffrescatore evaporativo e umidificatore in un unico dispositivo
  • freschezza mirata: piacevole sollievo durante ogni attività, grazie all'aria fresca orientata direttamente sul corpo
  • brezza rinfrescante: tre velocità con flusso d'aria fino a 360 m3/h
109,99 €* 50,99 €*
IVA inclusa

Se acquisti un prodotto dal 21.10 al 31.12.2022 e non soddisfa le tue esigenze, avrai diritto di recesso fino al 31 Gennaio 2023.

Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.
Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.
Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.