Stufe elettriche

Scegli
Ordina per
  • Pagina 1 / 6
120 Risultati per "Stufe elettriche"
Filtro e ordinamento
  • Pagina 1 / 6
Stufe elettriche

Stufe per il giardino

Vuoi accomodarti in giardino anche in inverno o durante una serata particolarmente fresca? Una stufa è la soluzione perfetta. Con un dispositivo di questo tipo, puoi riscaldare efficacemente e rendere confortevole gli spazi esterni della tua casa, la tua terrazza o il giardino. Ci sono diversi tipi di stufe, che si differenziano per potenza, consumi energetici e modalità di produzione del calore. In questa piccola guida, scoprirai tutto quello che c'è da sapere su questi dispositivi.

Pannelli a infrarossi, funghi riscaldanti e stufe a gas

Le stufe si suddividono in tre tipologie: pannelli a infrarossi, funghi riscaldanti e stufe a gas. I pannelli producono calore con raggi a infrarossi, i funghi riscaldanti possono essere alimentati a gas o corrente e generano una fiamma, mentre le stufe dell'ultimo tipo sfruttano la combustione di gas e non devono essere utilizzate assolutamente in locali al chiuso, dato che l'emissione di CO2 può risultare pericolosa. Per i locali interni sono adatte le stufe elettriche con funzione a infrarossi.

Per cosa si può utilizzare una stufa

Una stufa può essere utilizzata per diversi scopi. Se ti piace grigliare o accomodarti all'aperto, una stufa può generare un piacevole calore, permettendoti di stare tranquillamente nei tuoi spazi esterni anche nelle serate più fresche. Le stufe a infrarossi possono essere utilizzate anche al chiuso e sono ideali per riscaldare giardini d'inverno, officine o garage.

Acquistare una stufa - cosa bisogna sapere e consigli per la scelta

Se desideri acquistare una stufa, devi pensare prima di tutto alla tipologia più adatta alle tue esigenze. I dispositivi a infrarossi sono ideali per scaldare locali interni, mentre quelli a gas sono un'ottima scelta per spazi all'aperto. Anche i funghi riscaldanti sono progettati per l'uso esterno, ma hanno spesso una potenza inferiore rispetto alle stufe a gas. Considera anche qual è lo scopo d'uso previsto e la potenza necessaria. Per superfici di grandi dimensioni dovresti scegliere un modello con potenza maggiore. Per trovare il modello giusto per te, confronta anche il consumo energetico, la sicurezza e il prezzo dei diversi dispositivi.

FAQ

Le stufe sono sicure?

Se vengono utilizzate correttamente e sono dotate delle certificazioni necessarie, le stufe sono sicure.

Quanta energia consuma una stufa?

Il consumo energetico delle stufe dipende dalla tipologia e dalla potenza. I dispositivi a infrarossi consumano in genere meno energia rispetto a quelli a gas. Bisogna però tenere presente, che il consumo energetico dipende anche dalla durata di utilizzo e dalle impostazioni utilizzate.

Le stufe sono dispositivi durevoli?

La vita utile delle stufe dipende dalla qualità del dispositivo, dalla frequenza e dall'intensità dell'utilizzo. Con una manutenzione adeguata e la giusta cura, una stufa dura generalmente per alcuni anni.

La stufa può essere utilizzata anche al chiuso?

Sì, i dispositivi a infrarossi possono essere utilizzati anche in locali interni. Le stufe a gas possono essere utilizzate solo in stanze ben ventilate, ma è meglio usarle solo all'aperto, dato che possono produrre monossido di carbonio.

Come posso prendermi cura al meglio della mia stufa?

Per rendere più longeva la tua stufa, è necessario pulirla e sottoporla a opere di manutenzione regolarmente. Prima di procedere alla pulizia, assicurati che la stufa sia spenta e si sia raffreddata. Non utilizzare prodotti aggressivi e utilizza invece un panno umido con un detergente delicato. Controlla anche regolarmente l'alimentazione a gas o elettrica e assicurati che il dispositivo non sia danneggiato.

Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.
Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.