Codice articolo: 10029669

Klarstein Bristol 65 Slow Cooker Cuocivivande 6,5 Litri 300W Rosso

Cuocivivande per cottura lenta.

Cottura perfetta grazie alle basse temperature e alla distribuzione omogenea del calore.

Pronta all'uso senza fornelli grazie ad alimentazione autonoma.

Klarstein presenta con il cuocivivande un dispositivo da cucina perfetto per veri gourmet. Lo Slow Cooker è l'aiutante perfetto per realizzare piatti come brasati, passati o ragù secondo il metodo della cottura lenta. Caratterizzato da tempi lunghi e temperature basse permette di realizzare piatti salutari e ricchi di gusto.

Lo Slow Cooker di Klarstein è composto da due parti: un pesante contenitore interno in ceramica con coperchio che offre spazio per gli ingredienti; il dispositivo esterno è dotato di un elemento riscaldante che riscalda il contenitore interno. Il vantaggio: a differenza dei tradizionali contenitori la realizzazione in ceramica permette un'equilibrata distribuzione del calore, per raggiungere risultati perfetti. La cottura lunga di pesce e carne permette di mantenere i liquidi naturali. Un ulteriore vantaggio: bruciare o cucocere eccessivamente è praticamente impossibile.

Il cuocivivande offre un'esperienza completamente nuova: i vostri piatti preferiti o i vostri nuovi esperimenti si cuociono da soli. I professionisti della cottura lenta possono così riempire e attivare il cuocivivande al mattino, per trovare una squisita cenetta ad attenderli alla sera.

 

Dettagli prodotto

Top Features

  • cuocivivande per cottura lenta
  • 6,5 litri di capacità e 300 Watt di potenza
  • contenitore interno in ceramica
  • contenitore esterno in acciaio dal design classico
  • due livelli di temperatura

Consegna

  • 1 x dispositivo
  • manuale d'uso in tedesco (ulteriori lingue: inglese)

Dimensioni

  • 39 x 30 x 48cm (LxAxP)
  • lunghezza cavo: ca. 100 cm
  • peso: ca. 7,5 kg

Dati tecnici

  • funzioni dispositivo e temperatura di cottura regolabile tramite manopola: Off, High, Low, Funzione Mantenimento temperatura
  • riscaldamento omogeneo
  • distribuzione bilanciata del calore
  • alimentazione: AC 220-240V 50 Hz

Istruzioni

Opinioni dei clienti

di 5 Recensioni articoli

di simona valutato il 23/02/2016

Questo cuoci vivande è la soluzione per chi come me presta molta attenzione alla cottura dei cibi e al mantenimento delle loro proprietà intrinseche cosi' da essere sicuri di mangiare cibi salutari. Questo avviene perchè la pentola funziona con la corrente elettrica e garantisce la cottura dei cibi ad una temperatura massima di 85 gradi, richiedendo naturalmente più tempo...La cottura avviene quindi lentamente e i cibi a quella temperatura non perdono tutte le sostanze nutritive ( in particolare le proteine) che alla temperatura di ebollizione vengono inevitabilmente alterate perdendo cosi' le loro naturali funzione nel nostro organismo. La slow cooker è bella da vedere, è abbastanza grande , di forma ovale e di colore rosso, adatta a qualsiasi stile di arredamento..alla base presenta dei piedini per permetterne l'appoggio, La base esterna è in acciaio e nella porzione anteriore presenta la manopola che ne regola l'accensione e l'impostazione della temperatura ( high alto, low basso, auto l'ho utilizzato per scongelare). All'interno vi è il contenitore in ceramica molto robusto e pesante che ha la funzione di contenere i cibi e grazie alle proprietà del materiale di cui è costituito la cottura è omogenea e il calore viene distribuito egualmente. E' inoltre estraibile e si può lavare in lavastoviglie. Il coperchio è in vetro e di ottima qualità. Ha una capacità di 6,5 litri e una potenza di 300 Watt, le dimensioni sono 39 x 30 x 48cm (LxAxP). La comodità sta nel fatto che potrete cucinare tranquillamente senza dover star li a controllare perchè il cibo non si brucia e neanche si cuoce troppo ma una volta cotto la pentola cessa la cottura. Nella slow cooker si può cucinare di tutto: brasato, verdure, ragù, pollo e tanto altro!!! Io ho deciso di preparare il pollo in brodo, non intero perchè la cottura sarebbe stata troppo lunga, ma le coscette. Ho infatti tagliato le patate, i pomodorini, la cipolla, l'acqua nella dose corretta e infine le cosce di pollo..Ha impiegato un paio di ore a cuocere circa 4 ore ma la pietanza è risultata molto gustosa!!!e il con Un'accortezza importante è di non poter inserire la pentola in frigo, quindi se vorrete conservare la pietanza per l'indomani dovrete travasarla in un altro recipiente. Per la pulizia potrete lavare il contenitore interno in ceramica sia a mano che in lavastoviglie, non si danneggia. Trovo questa pentola molto utile e anche se prima di provarla ero molto diffidente, adesso posso solo parlarne bene e consigliarla perchè è un ottimo aiuto in cucina! https://www.youtube.com/watch?v=DpGJbAlpksw

[...] Leggi e Commenta!


di mariarosa valutato il 19/02/2016

La pentola arriva ben chiusa e sigillata, ma mi raccomanda fatevela portare fino in cucina dal corriere, perchè... accipicchia quanto pesa!!! Da quando mi è arrivata questa meravigliosa pentola cuocivivande a cottura lenta non posso fare a meno di sperimentare sempre nuove ricette... Ottima per chi va sempre di fretta e non ha mai tempo per cucinare... ebbene si, avete capito bene!!! Non dobbiamo pensare al fatto che la pentola cucini lentamente e allora è una scocciatura dovere aspettare, e quindi non adatta per chi è sempre di fretta; E vi spiego anche il perchè: Caratterizzato da tempi lunghi e temperature basse permette di realizzare piatti salutari e ricchi di gusto. Un ulteriore vantaggio: bruciare o cuocere eccessivamente è praticamente impossibile. La cottura lenta permette di attivare il cuocivivande al mattino, per trovare una squisita cenetta la sera. Poi in base al tipo di alimento abbiamo cotture differenti... mi piace il fatto che posso uscire per andare a fare la spesa senza preoccuparmi di bruciare tutto... la pentola cucina da sola!!! VEDIAMO COSA CONTIENE LA CONFEZIONE: - PENTOLA RISCALDANTE - PENTOLA IN CERAMICA - COPERCHIO IN VETRO - MANUALE (TEDESCO - INGLESE) Il nostro cuocivivande bristol 65 e ottimo per realizzare piatti come brasati, passati o ragù secondo il metodo della cottura lenta. Io come primo pietanza ho voluto sperimentare la lasagna, dopo circa 3 ore di cottura, ne è uscita fuori una buonissima pietanza, morbida e saporita; che non ha nulla da invidiare a quella fatta nel forno!!!! La pentola bristol 65 è di forma ovale composta da 3 pezzi: Il primo è la pentola esterna in acciaio di colore rosso che è dotata di un elemento riscaldante che riscalda il contenitore interno. Dotata di un cavo lungo circa 1 metro che permette di arrivare anche alle prese più lontane rispetto alla nostra pentola. E di manici realizzati in plastica nera per una presa più sicura. sulla parte frontale troviamo il logo dell'azienda e subito sotto troviamo un led e una manopola per regolare la temperatura: Off (la nostra pentola è spenta), High (la pentola cuocerà ad una temperatura più alta), Low (la pentola cuocerà ad una temperatura più bassa), auto (mantiene la temperatura). Poi troviamo la pentola in ceramica, che pesa molto quindi fate attenzione; la ceramica permette un'equilibrata distribuzione del calore, per raggiungere risultati perfetti. Il contenitore interno in ceramica estraibile è adatto alla lavastoviglie, ma se dovessimo lavarlo a mano, consiglio dei saponi delicati e una spugnetta non aggressiva. La pentola è stata progettata per essere usata solo con la relativa pentola riscaldate; quindi, è sconsigliato farne usi diversi, come per esempio metterla sul gas. Infine, abbiamo il coperchio in vetro, una volta appoggiato sulla pentola non va mai rimosso per non compromettere la cottura dei cibi. Consiglio questa pentola, saranno soldi ben spesi!!!

[...] Leggi e Commenta!


di Vincenzo valutato il 17/02/2016

In un mondo dominato dalla velocità e dalla fretta, mi piace l’idea dei ritmi lenti anche nel modo di cucinare. La cottura a basse temperature della slow cooker non fa altro che riproporre, in chiave moderna, la cucina con le pentole di coccio alla braci del camino, che costituiva un tempo la tipica modalità di cottura. Le temperature raggiunte non superano in genere gli 80°C e questo permette di conservare le proprietà nutritive dei cibi che non vengono alterate dalle alte temperature. D’altra parte però questo potrebbe comportare dei problemi dal punto di vista dell’igiene. Infatti si consiglia, al fine di abbattere la carica batterica, di cucinare prima per qualche minuto la carne su una normale pentola e poi continuare la cottura sulla slow cooker. Facendo in questo modo per esempio si riesce a cuocere un kg di stufato in circa 4.5 ore Quindi, tutto sommato, non si tratta proprio, come è giusto che sia, di una cottura lentissima. Stesso discorso per i legumi che vanno prima fatti bollire per almeno 10 minuti ( dopo averli messi in ammollo per almeno 6 ore) prima di farli cuocere nella slow cooker. Attenzione a non toccare le pareti della pentola esterna riscaldante: mentre è in funzione sono davvero caldissime e ci si scotta! C’è da considerare che questo tipo di cottura produce poco vapore per cui anche la dispersione del calore è minore ed è bene non aprire il coperchio durante la cottura. Il cibo non si attacca, grazie alla distribuzione uniforme del calore. Non c’è bisogno di stare lì a girare e si cucina con pochissima acqua. Il rischio di far bruciare il cibo è davvero remoto I sapori vengono esaltati e non c’è nessun rischio di rilascio di sostanze tossiche, cosa potenzialmente verificabile con l’alluminio e l’acciaio. Questo tipo di pentola quindi cucina direttamente per noi. Ovviamente bisogna imparare ad usarla conoscendo i tempi di cottura delle varie pietanze che si andranno a preparare, quindi con l’esperienza si apprezzerà sempre di più. Molte persone azionano la slow cooker( chiamata anche Crock Pot, dal nome commerciale della prima marca di questo tipo di elettrodomestico) prima di andare a lavoro e quando tornano, dopo per esempio 5/6 ore, trovano il pranzo caldo e cotto a puntino. Per il Ragù questa pentola è davvero il massimo! Questo modello della Klarstein è di eccellente fattura ed i materiali sono davvero di elevata qualità La pentola in coccio è robusta e molto capiente, anche se bisogna considerare che non va riempita in genere oltre la metà della stessa per ottenere migliori risultati. La forma ovale è da preferire a quella rotonda se si vuole cuocere per esempio un pollo intero, ma in questo caso i tempi di cottura saranno davvero molto elevati. Meglio quindi cucinare a pezzi la carne. Questa pentola di coccio si può usare solo con la relativa resistenza elettrica esterna, quindi non si può usare per cucinare in un forno tradizionale , nel microonde o sul fornello a gas o elettrico e non si può mettere in frigo. Il coperchio in vetro è davvero ben fatto e presenta dei bordi in alluminio per evitare che si scheggi. Ci sono 2 livelli di cottura e mi sembra che quello massimo raggiunga gli 80°C circa. C’è la poi funzione “auto” che serve per scongelare i cibi: prima la temperatura è impostata automaticamente su “high”, poi una volta che il cibo in questione si è scongelato ed ha raggiunta una certa temperatura, l’impostazione passa automaticamente su “low”. Manca il timer, ma al momento non ne sento la necessità. Eventualmente si può aggiungere con pochi euro una presa temporizzata.

[...] Leggi e Commenta!


Mostra altre opinioni

di Ugo valutato il 10/02/2016

La mia Slow Cooker e adesso che ci cucino? La slow cooker che mi arriva a casa si chiama Klarsteiner Bristol 65, apro l’imballaggio (quanto pesa questo pacco!) e mi si presenta una pentola ovale, rossa come piace a me, con un bel coperchio di vetro; scopro che è composta di due parti, quella esterna, la rossa, che contiene l’elemento riscaldante e i comandi, e un contenitore di ceramica massiccio come si conviene a chi vuole cucinare lentamente un buon piatto. Leggo le istruzioni? Si e no, mi sembra tutto molto intuitivo: si attacca la spina alla presa di corrente (1 mt di cavo) e si imposta su Off, High, Low, Funzione Mantenimento temperature. Perfetto, un gioco da bambini, però bisogna imparare la tecnica di cottura, i tempi sono sicuramente dilatati confronto alla cucina tradizionale, basta pensare che la pentola eroga 300W di potenza, niente a confronto dei 1000-1200 dei fornelli elettrici, per intenderci su LOW si raggiungono circa 82°C mentre su HIGH circa 149°C! Quindi si necessita conoscere quale rapporto esiste tra la cottura tradizionale e questa slow, per semplificare: se il tempo delle ricette con cottura normale prevede 15 minuti con la Slow Cooker Bristol impostata su LOW serviranno 1,5-2 ore e così in proporzione. Un difetto un tempo così lungo? Tutt’altro, così è possibile preparare il piatto, accendere la pentola e si ha tutto il tempo per andare per esempio al lavoro e tornare con la cena cucinata a puntino! I liquidi da aggiungere in cottura variano in genere da ¼ a ½ di quelli della ricetta originale, tra l’altro cucinando con il coperchio rigorosamente chiuso (aprirlo comporta un brusco abbassamento della temperature e occorrono diversi minuti per ripristinare la temperatura originale) la quantità iniziale resta come minimo uguale o aumenta per merito di quella rilasciata dagli alimenti usati. Mai riempire la pentola per meno del 50% del suo volume e non oltre i 4/5 della capacità. Cercando nella letteratura di cucina ho trovato che vi ci può cucocere anche il risotto, io sinceramente lascio che lo facciano gli altri e mi dedico a piatti più adatti a questo tipo di cottura. Quali sono questi piatti? Credo che sia divertente cercare quali sono gli alimenti che vanno cotti nella Slow Cooker Bristol (la mia contiene 6,5 litri) e provare cosa riesce meglio e cosa piace di più. Per iniziare ho voluto provare con il gulasch (dalla vera ricetta originale magiara, come indicato prima di elencare gli ingedienti!) quindi cipolle messe in pentola con olio EVO e lasciate stufare per un po’, quindi la carne prima saltata in padella per una decina di minuti, sulla carne ho versato abbondante paprica dolce e anche piccante e un bicchiere di vino rosso, quindi (tradendo la ricetta che prevedeva tempi diversi per ogni verdura) ho aggiunto carota, peperoni verdi e patate tutto in una volta. Come liquido di cottura ho utilizzato salsa di pomodoro e acqua fino a raggiungere il livello che mi è sembrato ottimale. Quattro ore di cottura in High e poi mantenimento della temperatura: un piatto riuscitissimo, la carne cotta perfettamente e tenera, verdure rimaste con i colori naturali, profumi e aromi golosi! Resta da lavare l’attrezzatura, per l’esterno della Bristol basta un panno morbido con detersivo liquido, l’interno in ceramica (attenzione agli sbalzi termici che la potrebbero fessurare) si deve usare un detersivo non abrasivo, andrebbe benissimo una crema fatta con un po’ di bicarbonato sciolto in acqua tiepida. E la prossima volta cosa ci cucino?

[...] Leggi e Commenta!


di lucia valutato il 06/02/2016

Se desiderate, come me, sempre fare bella figura a tavola, oltre a un pò di buona volontà e manualità, per realizzare buoni piatti bisogna avere anche gli accessori giusti. Voglio presentarvi questo cuocivivande della Klarstein, che sicuramente vi aiuterà sempre a servire a tavola dei piatti eccezionali. Si tratta di un dispositivo da cucina che permette di realizzare tutti quei piatti che hanno bisogno di cottura lunga ma a temperature moderate, in modo che la cottura sia uniforme, come brasati, passati o ragù. La prima cosa da sottolineare, è che risulta una cucina molto salutare, adatta a tutti ma in special modo a chi tiene alla propria linea, i cibi, grazie alla distribuzione omogenea del calore, vengono cucinati a lungo lasciando tutte le proprietà nutritive e il gusto nel piatto che si sta preparando. Lo Slow Cooker è composto da due parti: un pesante contenitore interno in ceramica con coperchio che offre spazio per gli ingredienti e, il dispositivo esterno, dotato di un elemento che riscalda il contenitore interno. E' proprio grazie al contenitore in ceramica che scaldandosi permette un uniformità di calore avendo così risultati perfetti, manteniamo il sapore e siamo sicuri di non bruciare mai i nostri piatti Quante volte, ci capita di fare altro mentre stiamo cucinando e per dimenticanza, rischiamo spesso di bruciare tutto? Bene! con lo slow cooker di Klarstein niente più problemi, i nostri cibi si cuociono da soli perfettamente e noi possiamo permetterci anche di fare altro nel frattempo che sono pronti Il design è molto bello e si adatta perfettamente a ogni tipo di arredo, bello anche da tenere bene in vista proprio per l'eleganza, un complemento di arredo direi. Costituito, come già detto, da 3 parti, una base riscaldante, un contenitore interno in ceramica e un coperchio a boule per una maggior capienza dei cibi. Sulla parte frontale c'è la manopola con le varie possibilità di temperatura: OFF spento HIGH alte temperature LOW basse temperature AUTO l'impostazione automatica consente di impostare il fornello lento per cuocere il cibo congelato che sarà pronto 8-10 ore più tardi. Quando la manopola è impostata su AUTO, lo Slow Cooker cucinerà i nostri cibi, prima a temperatura elevata fino a quando il cibo si scongela, poi passa in automatico a una temperatura bassa e costante fino a cottura ultimata. Se necessitiamo di una cottura più veloce, imposteremo sulla posizione HIGH, mentre se vogliamo cuocere il cibo a temperature basse e con maggior tempo, imposteremo la manopola su LOW E' inutile sottolineare che la manopola deve essere in posizione OFF quando mettiamo il cibo all'interno del nostro contenitore in ceramica. Il materiale di cui si compone lo slow cooker è acciaio per la parte esterna, ceramica per quella interna ,il coperchio è in vetro e ha una potenza di 600 Watt e una capacità di 6,5 litri. Misura 39 x 30 x 48 cm per un peso pari a 7,5 kg e ha un cavo della lunghezza di 1 metro, quindi permette anche una buona possibilità di utilizzo anche se non abbiamo posto accanto alla presa di corrente. Lo trovo un articolo davvero molto comodo e che risolve molti problemi a noi casalinghe, soprattutto per chi lavora e non ha molto tempo per cucinare, la sera potrà preparare già il pranzo per il giorno successivo, nel frattempo che cena e guarda la tv. Lo consiglio, merita 5 stelle

[...] Leggi e Commenta!


Small Image

Klarstein Bristol 65 Slow Cooker Cuocivivande 6,5 Litri 300W Rosso

Qualitá al top
  • cuocivivande per cottura lenta
  • 6,5 litri di capacità e 300 Watt di potenza
  • contenitore interno in ceramica
69,99 € IVA inclusa
Potete modificare in ogni momento il vostro ordine

I nostri Best Seller