Carrello
Il carrello è vuoto

Casse bluetooth

Scegli
Ordina per
  • Pagina 1 / 3
66 Risultati per "Casse bluetooth"
Filtro e ordinamento
  • Pagina 1 / 3

Casse bluetooth


Casse bluetooth: praticità e qualità per l’ascolto ad alti livelli

Con la diffusione delle tecnologie wireless per il collegamento tra dispositivi elettronici, l’uso di altoparlanti bluetooth è cresciuto a dismisura negli ultimi anni rendendoli dispositivi estremamente diffusi in mille occasioni della vita di tutti i giorni e per il tempo libero. A causa dei numerosi modelli disponibili sul mercato, è difficile distinguere una cassa portatile dall’altra, e se anche tu hai pensato di acquistare una cassa bluetooth per fruire in piena comodità dei tuoi contenuti audio preferiti - che si tratti della tua musica, di trasmissioni radiofoniche o di podcast - su Electronic Star trovi un’ampia gamma di soluzioni. Nella nostra galleria di prodotti puoi trovare casse bluetooth a cilindro portatili, e diffusori bluetooth ideali per feste ed eventi all’aria aperta. Se poi cerchi una soluzione per un uso sicuro persino a bordo piscina, in spiaggia o sotto la doccia, una cassa bluetooth impermeabile è sicuramente la sceltta migliore.

Caratterizzate da un’eccellente qualità del suono, da un design accattivante e da pratici accessori quali maniglie e cinghie che ne facilitano il trasporto, le casse bluetooth in offerta su Electronic Star sono il tuo fedele compagno di viaggio per un’esperienza di ascolto di livello nelle occasioni più disparate.Dai un’occhiata alla nostra galleria di articoli, e sulla base delle informazioni tecniche fornite, scopri quali sono le migliori casse bluetooth per far fronte alle tue esigenze.

Cos'è un altoparlante Bluetooth?

Gli altoparlanti tradizionali hanno bisogno di un cavo che li colleghi a una sorgente audio, che si tratti di un cavo per altoparlanti per un impianto stereo completo di amplificatore o di un semplice cavo da 3,5 mm che li collega a un iPod). I diffusori Bluetooth permettono di superare questa limitazione fisica del cavo, affidandosi al protocollo di trasmissione wireless Bluetooth, lo stesso sistema che supporta gli auricolari senza fili e i sistemi vivavoce in auto. Questo è il componente più elementare e principale di qualsiasi altoparlante Bluetooth sul mercato. Inoltre, ci sono decine di variabili grandi e piccole che distinguono (o non distinguono) marche e modelli di altoparlanti Bluetooth diversi l'uno dall'altro.

Grazie all’introduzione dello standard Bluetooth 5.0, che ha debuttato nel tardo 2017 come nuova versione del collegamento senza fili tra dispositivi di diversa natura, c’è stato un netto salto evolutivo rispetto alla versione precedente 4.2; lo standard 5.0 supporta una connessione più solida, stabile e di qualità, per quanto riguarda la riproduzione audio, un minor consumo energetico e benefici dal punto di vista della qualità del segnale trasmesso.

Diffusori bluetooth e altoparlanti Wi-Fi: le principali differenze

Gli altoparlanti Bluetooth sono diversi dalle soluzioni audio basate su Wi Wi-Fi per diversi aspetti. In primo luogo, le soluzioni Bluetooth sono tipicamente portatili, mentre i sistemi audio wi fi sono installati in modo permanente o semi-permanente in postazioni fisse. In secondo luogo, le casse Bluetooth si collegano direttamente alla loro sorgente - di solito un telefono o un tablet - senza richiedere un terzo dispositivo, mentre gli altoparlanti wi fi sfruttano la rete internet domestica per collegarsi al dispositivo sorgente. Ciò permette anche a intere reti di trasmettere lo stesso flusso musicale a più altoparlanti distanti, ma è una caratteristica poco pratica per gli altoparlanti Bluetooth, che solitamente hanno un raggio d'azione di circa 10 metri.

Infine, nei sistemi Bluetooth la qualità audio è un po' più alta rispetto ai sistemi Wi fi - tutte le altre variabili sono grossomodo le stesse - a causa della natura della trasmissione, nonostante in condizioni di ascolto casuale, la differenza nella qualità del suono sarebbe indistinguibile ai più.

Perché acquistare una cassa Bluetooth?

Se stai cercando un modo pratico per ascoltare la musica lontano dal computer, dall'impianto stereo di casa o dall'auto e desideri riprodurre in streaming o a partire da file memorizzati sul tuo telefono o tablet, un altoparlante Bluetooth è esattamente quello che ti serve. Gli altoparlanti Bluetooth sono casse portatili perfette per portare la musica in spiaggia, sul terrazzo, fuori dalla portata del proprio stereo tradizionale, o in qualsiasi altro luogo in cui in passato avresti dovuto usare uno stereo portatile tradizionale. Quest'ultimo dettaglio è degno di nota. Esistono infatti soluzioni audio domestiche dotate di tecnologia Bluetooth che sostituiscono i tradizionali sistemi stereo, altoparlanti da libreria, casse a torre, e altri dispositivi audio. In questo caso si tratta di diffusori audio da pavimento a due o più vie, con subwoofer e unità tweeter dedicate, in grado di riprodurre con chiarezza e definizione le diverse bande di frequenza.

Per effettuare la giusta scelta di acquisto, è importante conoscere le caratteristiche generali che differenziano i diversi modelli di altoparlanti Bluetooth, e come esse possano incidere sulla performance e facilità d’uso degli altoparlanti. La prima cosa che si dovrebbe guardare quando si acquista una cassa Bluetooth è la dimensione fisica dell'altoparlante.Non c'è modo più veloce per essere delusi dal vostro acquisto che spendere un sacco di soldi per comprare un nuovo diffusore solo per scoprire che è molto più grande (o più piccolo) di quanto ti aspettavi. Se eccessivamente grande potrebbe essere troppo scomodo per portarlo in giro, mentre un modello sottodimensionato potrebbe limitare le prestazioni dal punto di vista della riproduzione, considerando che quando le dimensioni dell’apparecchio sono ridotte, minore sarà anche la potenza degli altoparlanti.

Gli altoparlanti Bluetooth si suddividono generalmente in tre categorie, a partire dalle loro dimensioni. Da un lato, esistono le casse bluetooth ultraportatili, come i tipici cilindri, che possono facilmente essere messe in una tasca della giacca o in una piccola borsa, ideali per il viaggio e in tutte le situazioni in cui ti sposti con frequenza. Ci sono poi dispositivi semi-portatili e da tavolo, caratterizzati da una costruzione più robusta, sempre trasportabili da un ambiente all’altro della casa nonostante il peso e le dimensioni maggiori. Infine, la tecnologia bluetooth è ormai disponibile anche per tradizionali diffusori da pavimento, veri e propri complementi di arredo accoppiati all’impianto hi fi di casa e pensati per un uso prettamente domestico.

Dimensioni, disposizione e potenza degli altoparlanti bluetooth

Gli altoparlanti Bluetooth di fascia più economica di solito hanno un solo altoparlante nascosto al loro interno, e lavorano in modalità mono con basso wattaggio. La maggior parte delle casse bluetooth ha altoparlanti stereo a due canali, mentre i diffusori più sofisticati dispongono di un subwoofer dedicato, sebbene di dimensioni ridotte rispetto a un tradizionale subwoofer stereo da casa.

Alcuni altoparlanti Bluetooth utilizzano altoparlanti con supporto aperto per creare l'illusione di un suono omnidirezionale, ma queste configurazioni sono più rare rispetto a quelle classiche. Va da sé che altoparlanti più grandi e con potenza più elevata si traducono in un maggiore volume, e quindi, se vuoi ascoltare musica in situazioni con molte persone e un rumore di fondo consistente, il consiglio è di orientarti su un set di altoparlanti più grandi.

Dimensioni e prestazioni della batteria

Gli altoparlanti Bluetooth sono per definizione portatili e quindi necessitano di alimentazione, potendo avere differenti livelli di autonomia. Se cerchi una cassa da usare principalmente quando ti sposti e dove non hai fonti di alimentazione a disposizione, il consiglio è scegliere un modello che garantisca almeno 8-9 ore di autonomia. Fai attenzione, tuttavia, all’autonomia dichiarata dai produttori, che non sempre corrisponde a quella reale ed è spesso inferiore, poiché calcolata su un volume d’ascolto medio-basso. Maggiore sarà il volume a di ascolto, maggiore sarà il fabbisogno energetico, facendo così scendere il tempo di autonomia del dispositivo.

Il valore che indica la capacità assoluta della batteria è da considerare qualora tu intenda usare le tue casse bluetooth anche come power bank per alimentare e ricaricare altri dispositivi collegandoli alla porta di uscita USB del dispositivo Questa funzionalità è poco comune negli altoparlanti più economici, mentre i modelli di fascia media ne dispongono.

Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.
Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.