Fioriere

Scegli
Ordina per
  • Pagina 1 / 2
39 Risultati per "Fioriere"
Filtro e ordinamento
  • Pagina 1 / 2

Fioriere


Funzionalità e design per il tuo giardino: acquista qui la tua fioriera

A seconda dello spazio a disposizione, una fioriera o anche un vaso rettangolare in molti casi può essere la soluzione perfetta per le tue esigenze, invece di piantare direttamente nel terreno. L'acquisto di una fioriera o di un vaso ti consente infatti di coltivare piante sfruttando spezi che altrimenti difficilmente potresti prendere in considerazione, e in questo modo avrai piena libertà di scegliere il luogo ideale per le tue piante, non solo dal punto di vista dell’illuminazione ma anche per decorare gli ambienti esterni della tua casa, con una soluzione che si combina perfettamente con il tuo arredamento da giardino

La mancanza di un terreno per piantare le tue piante nel terreno non sarà più una scusa per non dedicarti ai piaceri del giardinaggio, se acquisti una delle fioriere da balcone scegliendo il modello migliore all’interno del vasto assortimento che trovi su Electronic Star.

Con una fioriera da balcone potrai creare un giardino speciale, piantando le piante più diverse e dedicandogli un'attenzione rigorosa, per ottenere una crescita ottimale. Negli ultimi anni, la popolarità del giardinaggio in appartamento è cresciuta, e dai portici delle terrazze ai piccoli balconi si possono ormai vedere fioriere ovunque, usate per piante, fiori, erbe aromatiche e persino verdure. Con questa nuova forma di fioriere da finestra, le piante possono assumere un aspetto completamente esaltando il loro colore, la loro struttura e la loro forma unica: utilizzando le fioriere in combinazione con l'infinita varietà di materiale vegetale è dunque possibile ottenere un aspetto impressionante, pieno di colore e di luce.

Fioriere da esterno: per decorare la tua casa, dentro e fuori

Le fioriere da esterno possono essere installate all'interno o all'esterno della tua casa o anche in ufficio, e sono un ottimo alleato per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione, a volte limitato, anche solo combinando diversi modelli. Innanzitutto, quando scegli le tue fioriere da giardino, è necessario tenere conto del clima della tua regione per determinare quale materiale sarà più adatto e in grado di resistere alle intemperie; il materiale di cui è fatta la fioriera determinerà in gran parte quante volte potrai utilizzarla di nuovo per piantare le tue piante preferite a seconda della stagione.

Una fioriera ti consente di mostrare le tue piante migliori, che decoreranno lo spazio molto più che se fossero piantate direttamente nel terreno. Inoltre, con le fioriere hai anche il vantaggio di poter decidere mettere le piante in modo da ricevere più o meno la luce solare. Una fioriera da esterno ti consente anche tempo, poiché le piante crescono più velocemente rispetto a quelle piantate nel terreno; con una fioriera sarà dunque tutto più semplice, e con poco lavoro potrai vedere i risultati in un breve lasso di tempo.

Quali materiali sono utilizzati per le fioriere?

Esiste una grande varietà di materiali utilizzati per fioriere, e di conseguenza una grande flessibilità nella scelta del modello più adatto all'uso che intendi farne.

Come accennato, il materiale è importante innanzitutto per garantire la durata e per le proprietà che potrà mantenere; con questo in mente, andiamo a elencare alcuni materiali per la tua fioriera, ricordandoti che la scelta del modello giusto per il tuo giardino o balcone è la chiave del successo per creare una decorazione di richiamo.

Fioriere in pietra artificiale; resistenza a tutti gli agenti atmosferici

Le fioriere in calcestruzzo sono una delle più robuste sul mercato, il che le rende una delle scelte più convenienti. Il vantaggio delle fioriere in calcestruzzo è che sono estremamente resistenti alle condizioni atmosferiche più difficili, quindi non necessitano di cure e manutenzione specifiche. Sono anche molto durevoli nel tempo, il che significa che non è necessario spendere soldi ogni stagione per comprarne una nuova.

Fioriere in terracotta; quando le tue piante devono respirare

Sono la scelta classica, grazie al loro tipico colore arancione che si abbina bene a tutto ciò che si trova in giardino. Nella nostra galleria di prodotti puoi trovare alcuni modelli di fioriera verticale pensati specificamente per la coltivazione delle patate, grazie a una forma e capienza appositamente studiate per questo scopo. Le fioriere in argilla sono porose, il che significa che sia l'aria che l'umidità possono penetrare a beneficio della salute del terreno e delle radici delle vostre piante e possono anche assorbire l'acqua in eccesso.

D'altra parte, tuttavia, va considerato che possono anche facilmente perdere acqua, richiedendo quindi un’ innaffiamento più frequente, e non sono affidabili o resistenti al gelo, in quanto si rompono facilmente dopo un po' di tempo a basse temperature, poiché l'acqua può congelare, espandersi e causare crepe e rotture. Per lo stesso motivo, sono sconsigliate per l’uso in luoghi ventosi, dove potrebbero rovesciarsi facilmente.

Tra le loro caratteristiche, le fioriere in terracotta possono trattenere il calore e possono raggiungere temperature estreme, ideali per alcune piante ma non per tutte. In questo senso, acquistare una fioriera in argilla con pareti spesse può aiutare a mantenere una temperatura uniforme, essendo ideale come isolante.

Fioriere in legno; rustiche e versatili

Le fioriere in legno sono perfette per dare un aspetto naturale e caldo al luogo in cui le collochi, e hai anche la possibilità di verniciarle o dipingerle in un colore che si abbini al tuo arredamento. A seconda della qualità del legno con cui è stata costruita la fioriera, la sua resistenza agli agenti atmosferici e la sua durata nella stessa sarà maggiore o minore. In ogni caso, attualmente le fioriere in legno vengono solitamente trattate sotto pressione per ridurre i danni causati dall'umidità.

La varietà di tonalità all'interno della gamma di legni naturali impreziositi da vernici, sigillanti e pitture, rende il legno un'opzione interessante per decorare il tuo giardino. Rispetto ad altri materiali naturali, il legno può essere più leggero e meno costoso e ancora più facile da spostare, tuttavia, di solito non dura a lungo quanto i materiali più duri come il calcestruzzo ad esempio, oltre a richiedere una manutenzione costante con vernici speciali.

Le fioriere in legno possono anche essere protette dagli effetti negativi dell'irrigazione e dalle intemperie installando rivestimenti in plastica non biodegradabili. Ti ricordiamo inoltre che, essendo un materiale flessibile e fibroso, il legno non viene danneggiato dal gelo, ma può marcire. Può comunque essere lasciato all'aperto tutto l'anno in regioni con temperature anche gelide, ma a meno che non si utilizzi un legno resistente alla putrefazione e trattato, si dovrà verniciare la fioriera in legno per evitare che marcisca.

Fioriere da esterno in resina, per la massima durabilità

La versatilità della vetroresina è diventata lo standard di riferimento per molti giardinieri e designer che sono interessati alle ultime idee nella progettazione del paesaggio attraverso queste fioriere. Oltre alle eccezionali qualità proprie della vetroresina stessa, ci sono altri motivi per l'acquisto di fioriere in vetroresina:

  • Peso e resistenza = Risparmio di costi
    Uno dei motivi principali per scegliere una fioriera in fibra di vetro rispetto ad altri materiali è che è robusta, resistente e leggera.

  • È a bassa manutenzione
    Uno dei motivi convincenti per scegliere una fioriera in vetroresina è la sua forza, giacché Sono resistenti alla corrosione, quindi possono prolungarne la vita utile. Inoltre si mantengono bene in climi estremi e, a differenza delle fioriere in legno, plastica o metallo, non tendono ad avere un alto tasso di espansione o contrazione con variazioni di temperatura.

  • Hanno una lunga vita nei climi costieri ad alto contenuto di sale.

  • Non marcisce, non si deforma, non si degrada e non si disintegra nel tempo.

In conclusione, le fioriere in vetroresina hanno la durata più lunga di qualsiasi a tutte le altre e richiedono poca o nessuna manutenzione. Pur avendo alcune limitazioni di stampaggio rispetto ad altri materiali, la sua malleabilità permette comunque di ottenere innumerevoli forme e dimensioni.

Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.
Accedi
Inserire l'indirizzo e-mail.
Inserire almeno 6 caratteri.